Un murales dedicato al tenore Enrico Caruso

Paola Palmieri
Un murales dedicato al tenore Enrico Caruso
Vota questo articolo

Napoli celebra con un murales il tenore napoletano più famoso del mondo Enrico Caruso

 

Napoli celebra con un murales  in piazza Ottocalli, in ricordo dei 145 anni dalla nascita, il tenore napoletano più famoso del mondo Enrico Caruso, nato a Napoli il 25 febbraio 1873,  noto sopratutto per la sua interpretazione di “‘O sole mio“, e che quando era in vita, era acclamato in tutto il mondo.

 

L’opera è stata creata del writer Corrado ‘Teso’, ed è stata realizzata sul muro dove ha sede il commissariato di Polizia. In memoria dell’artista il Comune nei giorni scorsi ha organizzato una cerimonia nella chiesa di via Sangiovanniello, adiacente alla casa in cui Caruso è cresciuto.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu