“Tutta Napoli è vicina alla città di Manchester”

Paola Palmieri
“Tutta Napoli è vicina alla città di Manchester”
Vota questo articolo

Il sindaco Luigi de Magistris ha commentato l’atto terroristico avvenuto ieri a Manchester durante il concerto di Ariana Grande dove hanno perso la vita 20 persone dichiarando: “Si è trattato di un atto di guerra terroristica, di una barbarie inaccettabile.

Il sindaco Luigi de Magistris ha commentato l’atto terroristico avvenuto ieri a Manchester durante il concerto di Ariana Grande. L’attentato, rivendicato dall’ISIS, ha portato alla morte di 20 persone di età giovanissima. Il sindaco di Napoli ha dichiarato: “Si è trattato di un atto di guerra terroristica, di una barbarie inaccettabile. C’è la vicinanza assoluta di tutta la città di Napoli alla straordinaria città di Manchester”. 
“Il fatto di aver colpito giovani e giovanissimi in un momento di spensieratezza allegria e di gioia è un atto di guerra. Bisogna, però, rispondere con la vita e non con il panico o con l’arrendevolezza  e non facendo prevalere la sopravvivenza, la vita è lotta è gioia è amore e solidarietà. C’è troppo odio nel mondo e bisogna interrogarsi sulla provenienza di questo sentimento. Di fronte all’odio, all’indifferenza e alla paura bisogna costruire una società in cui prevalga l’amore e la solidarietà.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu