Trionfa De Magistris, Napoli festeggia a Piazza Municipio

Grande Napoli
Trionfa De Magistris, Napoli festeggia a Piazza Municipio
Vota questo articolo

Luigi de Magistris si riconferma con il 66,8% e 185 mila preferenze personali. Lettieri si ferma al 33,2%.

In effetti non c’è mai stata partita. Luigi de Magistris si riconferma sindaco di Napoli battendo, anzi doppiando, Gianni Lettieri, che per la seconda volta è costretto ad incassare la cocente sconfitta. Palazzo San Giacomo chiama ‘dema’ e piazza Municipio è tutta una gran festa, con tanto di canti (o’surdato nnammurato, in cima), brindisi e balli.

Insomma, spumante a mezzanotte per l’ex pm che, a poco più di un’ora dalla chiusura dei seggi, celebra compleanno e vittoria. Luigi de Magistris si riconferma primo cittadino di Napoli con il  66,8%  e 185 mila preferenze personali. Lettieri si ferma al  33,2%.

Abbiamo vinto contro tutti – ha dichiarato il sindaco –  Ha vinto il popolo napoletano. Abbiamo vinto contro il candidato ufficiale del Pd, contro il Presidente del Consiglio in piena campagna elettorale, contro i 5 stelle, contro Gianni Lettieri che ha lavorato cinque anni e contro buona parte dell’informazione che si è schierata contro il sindaco. E  non ci sono stati travasi di voti”. “Abbiamo scassato n’atavota”, dicono i supporters. Alle due di notte, la città apparteneva a loro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu