Tragedia nel Golfo, ritrovato il cadavere di un ragazzo in mare

Grande Napoli
Tragedia nel Golfo, ritrovato il cadavere di un ragazzo in mare
Vota questo articolo

Povero ragazzo, aveva solo 34 anni

E’ stato ritrovato al largo di Marciano il cadavere di Elvino Lubrano, 34enne subacqueo di Massa Lubrense. A dare l’allarme è stato il titolare di un ristorante del posto che ha segnalato alle autorità il mancato rientro del giovane che si era immerso qualche ora prima per una battuta di esca nelle acque della penisola sorrentina. Il giovane, come riporta Il Mattino,  aveva lasciato i propri indumenti sul bagnasciuga.

Coordinati dal comandante Guglielmo Cassone, i militari della Capitaneria di porto di Castellammare sono giunti sul posto con una motovedetta e hanno trovato il 34enne già morto. Il cadavere è stato recuperato e ora è nell’obitorio di Castellammare, a disposizione dell’autorità giudiziaria che a breve dovrebbe disporre l’autopsia. Non sono chiare, al momento, le cause della morte del trentaquattrenne. Sono in corso le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata e affidate agli uomini del comandante Cassone e del maresciallo Gennaro Spinelli.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu