Traffico in tilt nella zona ospedaliera: cantieri e viabilità compromessa

Valentina Cosentino
Traffico in tilt nella zona ospedaliera: cantieri e viabilità compromessa
Vota questo articolo

Nella giornata di ieri la situazione della traffico fin dalle prime ora del pomeriggio è diventata insostenibile.

Raggiungere la zona Ospedaliera da qualsiasi accesso è stata per molti napoletani una vera odissea.

Il traffico ha subito complicazioni per vari fattori tra cui la pioggia battente, i freddo improvviso, ma soprattutto i diversi cantieri aperti che hanno ulteriormente complicato una viabilità già spesso al collasso.

 

Nonostante il pronto intervento della polizia municipale che ha cercato di incanalare i flussi automobilistici il traffico è stato insostenibile. Alcuni di loro sono stati ricoverati per ipotermia.

 

La situazione oggi resta compromessa dal grande cantiere di Via Domenico fontana e da altri due aperti in via Quairiello, verso i Camaldoli, per la posa della fibra ottica.

 

Particolarmente gravoso per la circolazione è il cantiere aperto su via Domenico fontana che rende un così importate via di comunicazione a senso unico impedendo lo snellimento del traffico.

Di seguito i provvedimenti stabiliti dall’amministrazione per tutta la durata dei lavori che dureranno fino al 3 Marzo.

 

  1. Istituire senso unico di circolazione in via Domenico Fontana, dalla confluenza di piazza Francesco Muzii a quella di via Bernardo Cavallino, nella semicarreggiata parallela alla occupazione del cantiere;
  2. Istituire divieto di sosta con rimozione forzata permanente in entrambi i lati di via Domenico Fontana nel tratto di cui al punto 1), già sancito con la O.S. n. 187/2003 istitutiva del medesimo dispositivo in occasione dei lavori sulle strade cittadine;
  3. Istituire senso unico di circolazione sulla rampa Domenico Fontana con di direzione di marcia da via Domenico Fontana verso via Pietro Castellino, per consentire il collegamento viabilistico alternativo temporaneo.

 

Il cantiere e i sensi di circolazione saranno segnalati attraverso apposita segnaletica.

 

A casua dei temporanei sensi di circolazione anche le linee 150 – 139 e C41 di ANM  devieranno i percorsi come di seguito:

  • linea 150: proveniente dal Monaldi percorre via B. Cavallino fino all’incrocio con via D. Fontana, quindi svolta a destra per D. Fontana, rampa Fontana-Castellino (resa a senso unico), via Castellino, via Ruoppolo, via Giotto, p.zza M. D’Oro, via Niutta, piazza Muzii e proprio percorso. Il ritorno resta invariato;
  • linea 139: proveniente dal Cardarelli percorre via B. Cavallino fino all’incrocio con via D. Fontana, quindi svolta a destra per D. Fontana, rampa Fontana-Castellino (resa a senso unico), via Castellino, via Ruoppolo, via Giotto, p.zza M. D’Oro e proprio percorso. Il ritorno resta invariato;
  • linea C41: proveniente dal Monaldi, percorre via Castellino per intero, quindi via Ruoppolo, via Giotto, p.zza M. D’Oro e proprio percorso. Il ritorno resta invariato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu