Torna a Napoli lo spumante più amato nel mondo!

Eliana De Leo
Vota questo articolo

Fa tappa a Napoli, dopo cinque anni dall’ultima volta, il Festival Franciacorta. Il tour itinerante delle “bollicine” più note d’Italia arriva nella città partenopea il 13 maggio per un momento di condivisione e conoscenza, un incontro di esperienze consolidate dell’enogastronomia mondiale, in una location di pregio.

Sarà a Palazzo Petrucci, infatti, che le 31 cantine e oltre 60 etichette saranno presenti ai banchi d’assaggio per incontrare gli esperti del settore in una prima fase dell’evento, dedicata a stampa e operatori e poi, per dedicarsi al grande pubblico in un vero e proprio evento nell’evento: la Franciacorta Experience. Dalle 19 alle 21, infatti, in un grande banco di degustazione con la mescita di diverse tipologie, saranno proposti gli abbinamenti con le specialità campane. In assaggio saranno proposte le specialità della cucina di Palazzo Petrucci, come ad esempio, il tagliolino di calamaro con vongole veraci, proposto in abbinamento al Franciacorta Brut o la polpetta al ragù in accostamento al Dosage zero, ma altro ospite graditissimo della serata, saranno le pizze di Giuseppe Pignalosa.

Eccellenze che incontrano eccellenze, quindi, proprio come dichiarato anche dal Presidente del Consorzio Franciacorta, motore del festival: “Torniamo a Napoli dopo cinque anni, in una terra di eccellenze gastronomiche che ha tanto da condividere con Franciacorta tra cui la passione verso le cose genuine e di qualità – dice Silvano Brescianini, Presidente del Consorzio Franciacorta – Speriamo che l’incontro con i tanti appassionati di Franciacorta a Napoli sia un’occasione per apprezzare appieno la qualità del nostro vino, non solo a livello organolettico, ma anche etico”.

Dopo il successo del 2014, Franciacorta sceglie nuovamente il capoluogo campano, quindi, per l’appuntamento di maggio. Una location gourmet apprezzatissima, vini di pregio, noti in tutto il comparto vitivinicolo mondiale, che si abbineranno ad eccellenze gastronomiche del territorio: dalla pizza alla mozzarella; show cooking e, se il tempo lo permette, un tramonto su un panorama mozzafiato.

Il 13 maggio, insomma, si preannuncia un lunedì effervescente.

 

Costi e modalità d’ingresso:

Ore 19.00 – 21.30: Franciacorta Experience – Ingresso aperto a pubblico, stampa e operatori

Intero: biglietto d’ingresso al pubblico € 25,00

Ridotto: biglietto d’ingresso ridotto per soci AIS, FISAR, Fondazione Italiana Sommelier, ONAV, Slow Food, Scuola Europea Sommelier, ASPI € 20,00 (viene richiesto l’inserimento del numero di tessera associativa, che dovrà obbligatoriamente essere presentata anche all’ingresso dell’evento).

 

Le 31 cantine presenti:

AZIENDA AGRICOLA FRATELLI BERLUCCHI • BARONE PIZZINI • BELLAVISTA • BERLUCCHI GUIDO • BERSI SERLINI • BORGO LA GALLINACCIA • BOSIO • CA’ DEL BOSCO • CA’ D’OR • CASTELLO DI GUSSAGO LA SANTISSIMA • COLLINE DELLA STELLA DI ANDREA ARICI • CONTADI CASTALDI • CORTE AURA • CORTE FUSIA • FERGHETTINA • FRANCIACORTA BELON WINE • GATTI ENRICO • IBARISEI • LA MONTINA • LA VALLE • LE MARCHESINE • MARCHESI ANTINORI TENUTA MONTENISA • MIRABELLA • MOSNEL • QUADRA • RICCI CURBASTRO • SAN CRISTOFORO • SANTA LUCIA • UBERTI • VILLA CRESPIA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu