Torna a Napoli il Giocattolo Sospeso: la magia del Natale per tutti i bambini

Valentina Cosentino
Torna a Napoli il Giocattolo Sospeso: la magia del Natale per tutti i bambini
Vota questo articolo

 

A Napoli per Natale è protagonista la solidarietà. L’Assessorato alle politiche Giovanili del Comune di Napoli ha lanciato per il secondo anno l’operazione “Giocattolo Sospeso” per permettere a tutti i bambini di vivere la magia del Natale.

E’ on line il bando per tutti i negozi di giocattoli e le librerie che vorranno candidarsi per partecipare all’iniziativa. Tutti i negozianti interessanti potranno consultare la pagina web del Comune dedicata all’iniziativa.

 

Di cosa si tratta

Partendo dalla tradizione napoletana del caffè sospeso, nei negozi che hanno aderito all’iniziativa, sarà possibile acquistare un giocattolo da lasciare a disposizione di chi ne ha bisogno.

 

All’atto della donazione sarà rilasciato uno scontrino di cortesia ed il donatore scriverà il proprio nome sull’apposito registro tenuto in negozio. Per ritirare il giocattolo sospeso sarà necessario consegnare al negoziante una fotocopia del proprio documento d’identità in corso di validità che rilascerà uno scontrino fiscale con importo pari a zero o ricevuta fiscale recante la dicitura “corrispettivo non pagato” e conserverà le copie dei documenti di identità di coloro che beneficiano del dono, per un eventuale successivo riscontro.

 

Con questa iniziativa, che già lo scorso anno ha riscosso notevole successo, il Comune si pone quattro obiettivi principali:

  1. Realizzare un progetto che favorisca la partecipazione dei cittadini a una iniziativa di carattere solidale.
  2. Offrire ai genitori di famiglie disagiate l’opportunità di assicurare ai propri figli un dono natalizio.
  3. Consentire alle associazioni di volontariato che lavorano a contatto con i bambini di distribuire doni nella propria rete territoriale.
  4. Riconoscere il diritto al gioco – sancito dall’art. 31 dalla Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia – quale strumento fondamentale per lo sviluppo del bambino.

E’ on line il bando per tutti i negozi di giocattoli e le librerie che vorranno candidarsi per partecipare all’iniziativa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu