Timore in Campania per la variante Delta: sarebbe più contagiosa

La variante Delta colpisce anche in Campania. Si teme un aumento dei contagi anche se non sarebbe più pericolosa.

News
Articolo di , 22 Giu 2021

La variante Delta in Campania comincia ad affacciarsi in Campania e si teme che possa diffondersi in maniera capillare come sta accadendo in Puglia.

Al momento si sa solo che potrebbe essere più contagiosa del 60% di quella inglese. Al momento in Italia il 9% dei contagiati è affetto da questa variante, in Campania è al momento solo il 3%. Tuttavia i timori di una circolazione più intensa sarebbero abbastanza fondati.

 

Così si esprime Rodolfo Punzi, direttore del dipartimento malattie infettive del Cotugno: “Credo che la prudenza sia necessaria in questa fase, benché gli ultimi dati sul contagio e sui ricoveri da Covid ci lascino ben sperare grazie alla campagna vaccinale e possiamo dire, a proposito di libertà riassaporata, che le spiagge oggi siano i posti più sicuri. Ma permangono due elementi di preoccupazione: la caotica comunicazione delle ultime settimane sui vaccini a vettore virale che ha rallentato e scoraggiato le somministrazioni, tanto che registriamo ancora ricoveri al Cotugno di anziani over 80 e di cinquantenni non vaccinati, e l’insidiosa diffusività della cosiddetta variante Delta, più contagiosa del 60 per cento rispetto a quella inglese che, a sua volta, era già più insidiosa Sì registriamo anche qualche caso di contagio in soggetti vaccinati con la prima dose o con entrambe, tuttavia non si verificano evoluzioni peggiorative della malattia. Per lo più si tratta di persone immunodepresse e con comorbidità. Del resto si sa che i vaccini lasciano scoperta una percentuale del 5%».

La lotta al virus continua con i vaccini con l’avvio dell’avvio della campagna vaccinale con Pfizer in farmacia. Si cerca così di recuperare la fetta di persone che ancora si sottraggono alla vaccinazione.

 

Fonte: corriere del mezzogiorno

Una replica a “Timore in Campania per la variante Delta: sarebbe più contagiosa”

  1. Carmela ha detto:

    Anticipate la seconda dose astrazeneca
    Per gli ultra 60.noi siamo pronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...