“Terroni uniti. Gente do Sud”: artisti napoletani per un inno alla nostra terra!

Valentina Cosentino
“Terroni uniti. Gente do Sud”: artisti napoletani per un inno alla nostra terra!
5 (100%) 1 vote

“Terroni uniti. Gente do Sud”, e’ questo il video del brano che 30 artisti napoletani hanno girato per il corteo di sabato 11 marzo che partirà alle ore 14.00 da Mergellina, in direzione Mostra d’Oltremare per protestare contro Matteo Salvini.

In realtà è questo solo il pretesto, per un inno d’amore nei confronti della nostra terra, un invito all’accoglienza che parla di solidarietà e di fratellanza.

Il videoclip vede la  regia di Luciano Filangieri e vede coinvolti tra gli altri:  Massimo Jovine (99 Posse), Ciccio Merolla, Enzo Gragnaniello, James Senese, O’ Zulu’ (99 Posse), Eugenio Bennato, Speaker Cenzou, Valentina Stella, Daniele Sepe, Franco Ricciardi, Dario Sansone (Foja), Valerio Jovine, M’Barka Ben Taleb, Pepp-Oh, Francesco Di Bella, Simona Boo, Tommaso Primo, Andrea Tartaglia, Tueff, Gnut, Nto’, Roberto Colella (La Maschera), Dope One, Gianni Simioli, Carmine D’Aniello (‘O Rom), Oyoshe, Djarah Akan, Joe Petrosino, Massimo De Vita, Giuseppe Spinelli, Alessandro Aspide (Jovine), Sacha Ricci (99 Posse).

 

 



Comments to “Terroni uniti. Gente do Sud”: artisti napoletani per un inno alla nostra terra!

  • cONDIVIDO l’INNO,MA MA NON IL GIORNO DELLA SFìFILATA.rANCORI PERSONALI A PARTE,MA è L’UNICO IN iTALIA CHE CI POTRà LIBERARE DAI MIGRANTI.

    NINO SALVAGGIO 11 marzo 2017 9:59 Rispondi
  • Penso che questo inno è fantastico, il ritmo è coinvolgente al massimo.Le parole sono un abbraccio al mondo. Grazie a voi tutti da una che è nata a Padova e vive a Napoli.

    Angela Feluca 14 marzo 2017 14:05 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu