Dalla stazione Municipio alla terrazza mozzafiato sul Golfo. Il porto cambia volto!

Grande Napoli
Dalla stazione Municipio alla terrazza mozzafiato sul Golfo. Il porto cambia volto!
Vota questo articolo

Un progetto da 28 milioni di euro!

Un progetto di 28 milioni di euro per cambiare per sempre il volto del porto di Napoli. Si tratta del restyling dei Magazzini Generali, l’edificio progettato da Marcello Canino negli anni ‘40.

Da una parte ci sarà il museo del Mare e dell’emigrazione, dall’altra il polo universitario della Parthenope con roof, ristorante e bar su una terrazza con vista mozzafiato sul Golfo di Napoli. L’idea, resa nota già qualche mese fa, dovrà essere discussa in conferenza dei servizi il 2 maggio e dovrà avere l’ok, oltre che dell’Autorità portuale, della Soprintendenza e del Comune di Napoli. Ma, con ogni probabilità, si tratterà solo di una mera formalità, più impegnativo, invece, sarà trovare le risorse.

Il restyling non riguarda l’intera del porto. la volontà, è quella di realizzare L’idea di fondo, infatti, è quella di realizzare una «promenade del mare», una passeggiata che arrivi per ora alla stazione di Municipio-porto per liberare i cittadini dalla morsa del traffico attraverso un sottopasso. Anche la stazione marittima sarà un edificio «morbido» che non romperà, quindi, la visuale verso il mare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In una intervista al Corriere del Mezzogiorno, il presidente Pietro Spirito riferisce di averne discusso più volte con il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio: «Per realizzare il nuovo waterfront il governo ci deve dare una mano,. servono 28 milioni di euro, il nuovo Beverello potrebbe essere messo a gara entro il 2017. In modo da concludere nel 2019, in concomitanza con la fine dei lavori della metropolitana di piazza Municipio»



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu