Terra dei Fuochi: arriva il servizio di segnalazioni roghi via WhatsApp

Valentina Cosentino
Terra dei Fuochi: arriva il servizio di segnalazioni roghi via WhatsApp
Vota questo articolo

Novità sul fronte della lotta ai roghi abusivi.

La Regione  Campania ha lanciato un’innovativa campagna per la lotta ai roghi e agli incendi in aree adibite a discarica abusiva nella Terra dei Fuochi.

Il progetto rivolto alla repressione del fenomeno della Terra di Fuochi prevede più fasi di azione per un maggiore e più stretto monitoraggio del territorio. Sarà anche attivo un servizio WhatsApp a disposizione dei cittadini per segnalare eventuali aree adibite a discarica, un incendio o un principio di incendio. Le segnalazioni arriveranno direttamente a delle centrali operative dedicate che provvederanno ad attivare le azioni più idonee al tipo di segnalazione. Tali sedi saranno delle sale operative interistituzionali, per le quali è stato firmato un protocollo con i sindaci dei Comuni di Marcianise e Mondragone, in provincia di Caserta, Giugliano e Massa di Somma.

Sarà aumentato anche il controllo aereo anche attraverso l ‘utilizzo di  droni che potranno in maniera efficiente e capillare monitorare il territorio. I droni saranno affidati alle forze armate dell’aviazione per non contrastare con altri oggetti in volo.

Il progetto prevede uno stanziamento di 40 milioni di euro per arrivare ad estirpare il fenomeno dello sversamento e della distruzione abusiva dei rifiuti in Regione. Parte dell’investimento andrà a coprire anche le attività di riqualificazione e valorizzazione della aree sottratte a discarica e bonificate.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu