Tentativo di truffa agli anziani, falsi avvisi su controlli sulla residenza

News
Articolo di , 28 Mar 2020
1346


Sta circolando da questa mattina la foto di falsi annunci su controlli nei condomini.

 

Caseificio campano aumenta del 35% gli stipendi dei suoi lavoratori

La Questura di Napoli smentisce:

 

“In alcuni condomini di Napoli sono stati affissi degli avvisi in cui compare l’intestazione falsa del Ministero dell’Interno- Dipartimento della Pubblica Sicurezza e con cui si preannunciano controlli nelle abitazioni.

Si tratta di un tentativo di truffa, dal momento che non è stato predisposto alcun documento di questo tipo.

Si ricorda di non aprire la porta di casa a persone sconosciute e, in caso di dubbi, si invita a contattare subito i numeri di emergenza delle Forze dell’Ordine”

 

 

https://www.facebook.com/166456863927697/posts/654439595129419/?d=n

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...