Straordinaria iniziativa a Napoli: tagli gratis nei centri di accoglienza

Straordinaria iniziativa a Napoli: tagli gratis nei centri di accoglienza
1.5 (30%) 2 votes

Splendida iniziativa ideata dal noto barbiere napoletano Pasquale Penza, che insieme ad un gruppo di colleghi ha fondato l’associazione “Salvi per un pelo”che regala tagli e messe in piega a persone che vivono in contesti disagiati.

A Napoli la solidarietà non fa una “piega” anzi forse è il caso di dire che la fa eccome!

La nostra città dimostra ancora una volta il suo volto più solidale per tutelare le fasce più deboli. Questa volta vi raccontiamo di una splendida iniziativa ideata dal noto barbiere napoletano Pasquale Penza, che insieme ad un gruppo di colleghi ha fondato l’associazione “Salvi per un pelo”. L’associazione composta da un team di parrucchieri, offre la propria professionalità a servizio di chi vive in centri di accoglienza strutture per anziani e  case famiglia, il loro compito sta nel prendersi cura di chi ne ha bisogno offrire così un taglio, una messa in piega ma soprattutto tanti sorrisi a chi ormai il sorriso l’ha perso da tempo.

Attualmente i centri che beneficiano di questo importante servizio sono tre, ma visto la brillante iniziativa, il numero potrebbe crescere.

Per le strutture che desiderano aderire all’iniziativa in modo gratuito o solo per chi volesse avere maggiori info può contattare l’indirizzo di posta salviperunpelo@gmail.com oppure consultare la pagina Facebook: “Salvi per un pelo”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu