Stazione Garibaldi invasa dalle lumache? Ecco tutte le foto!

Stazione Garibaldi invasa dalle lumache? Ecco tutte le foto!

Immaginatevi di svegliarvi una mattina e di ritrovarvi sommersi da giganti invertebrati, che ne so, ad esempio le chiocciole, arrampicate ovunque e coloratissime.
E’ quello che sta succedendo in questi giorni alla stazione della metropolitana di Napoli, fermata Garibaldi. Una vera e propria invasione di quegli animaletti che noi comunemente chiamiamo lumache, hanno ricoperto la zona grigia di una delle metropolitane più belle al mondo, la nostra.
Sebbene abbiamo un complesso metropolitano davvero di notevole risalto, con opere d’arte importanti e che rende il Tubo, un vero e proprio museo a cielo aperto con tanto di visite guidate organizzate, anche in altre lingue, la stazione metropolitana di Garibaldi, risulta un po’ grigia ed è per questo che è risultato ancora più piacevole trovare questa sorpresa.

L’istallazione artistica è del Cracking Art Group che ha fuso elementi naturali con materiali artificiali. Il gruppo di artisti, affatto nuovo a questo tipo di “guerrilla art“, parte dall’intento di rivoluzionare il concetto di Arte nel suo rapporto con l’ambiente che ci circonda e la natura.
Non sono pochi gli interventi che questo gruppo di artisti ha operato in altre città del mondo, portando i loro plastici colorati raffiguranti diversi animali, come coccodrilli, tartarughe, pinguini, lupi e… chiocciole!

Ora che hanno scelto Napoli per questa nuova istallazione, hanno regalato stupore e sorrisi ai napoletani che, passando per la stazione per andare a sbrigare le loro faccende, non hanno potuto fare a meno di fermarsi un’attimo per qualche scatto.

Ed eccovi qui la gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu