Christmas Gospel Concert

Space Apps Napoli 2019 vince il progetto ecosostenibile

Paola Palmieri

Space Apps 2019

Ambiente e viaggi spaziali vincono la tappa napoletana della quinta edizione di Space Apps 2019: Diciannove progetti, quasi 200 partecipanti, 2 giorni di hackathon: per  il più grande hackathon al mondo, dedicato e aperto a tutti gli appassionati di Spazio e promosso dalla NASA.

 

Al primo posto c’è il gruppo Seaherd con il progetto Jellybot, che si aggiudica così il primo premio da 1.300 euro messo in palio dal Consolato degli Stati Uniti, a medaglia d’argento va a “Greenification” di Apollo 11, una app per combattere il cambiamento climatico attraverso le piante. Sul terzo gradino, Space Jam, con un progetto sui percorsi anche turistici per Nettuno, tema sviluppato anche dal vincitore del premio speciale del Cns, il gruppo Chronos.

 

Ai vincitori sono stati assegnati premi dai 500 ai 1.300 euro. I primi due classificati accedono alle selezioni per la finalissima, che porterà a gennaio sul tavolo dei dirigenti Nasa i 30 migliori progetti in assoluto. La gara si è svolta al polo tecnologico di San Giovanni a Teduccio sabato 19 e domenica 20 ottobre, curata dal Consolato Usa a Napoli, Federico II, Cnr e Centre for Near Space.

Partendo da Napoli, la sfida ora diventa globale. I primi due team in ognuna delle quasi 200 città concorreranno alla Space Apps Challenge Globale: i due team Seaherd e Apollo 11 rappresenteranno, quindi, Napoli nella sfida di tutti gli Space Apps del mondo, con il titolo di “Global Nominees”. Entro domenica 27 ottobre dovranno creare un video di 30 secondi per illustrare il proprio progetto. A dicembre saranno annunciati i 30 progetti scelti come “Global Finalists” che saranno valutati da una giuria della NASA: leader e dirigenti dell’agenzia spaziale statunitense decreteranno a gennaio 2020 i Global Winner in ognuna di queste categorie. In palio, un invito al Kennedy Space Center della NASA.

 

(Fonte il Mattino.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu