Sorbillo alla conquista di New York, apre ufficialmente la seconda pizzeria

Grande Napoli
Sorbillo alla conquista di New York, apre ufficialmente la seconda pizzeria
Vota questo articolo

Con questa doppia apertura, Sorbillo si assicura un palcoscenico di tutto rispetto nella metropoli che detta legge in fatto di tendenze

Un anno fa Gino Sorbillo annunciava l’apertura di una prima pizzeria nella metropoli che non dorme mai: “A New York ci sarà una vera pizzeria napoletana. Ma sto già pensando alla pizza New York per celebrare l’incontro tra pizza napoletana e tradizione americana”, aveva detto il pizzaiolo napoletano più famoso al mondo. E così è stato, nell’aprile scorso nella grande mela aprì la sua pizzeria Zia Esterina di Gino Sorbillo a Little Italy.

Ora Sorbillo raddoppia, e sbarca nel cuore di Manhattan, tra Little Italy e Lower East Side, al 334 di Bowery Street con  Sorbillo 1935 NYC che conta 100 posti a sedere. Le pizze regionali che lo hanno reso famoso e rigorosamente a ruota di carro cotta nel forno è a legna.

 

Un vero e proprio bagno di folla per lui, all’inaugurazione di ieri sera si è presentato anche Bill de Blasio, il primo cittadino di NYC

 

Con questa doppia apertura, Sorbillo si assicura un palcoscenico di tutto rispetto nella metropoli che detta legge in fatto di tendenze anche in tema food



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu