Una nuova Scuola dell’Infanzia nell’area confiscata alla camorra!

Paola Palmieri
Una nuova Scuola dell’Infanzia nell’area confiscata alla camorra!
Vota questo articolo

A Casal di Principe in provincia di Caserta sarà realizzata una scuola dell’infanzia in un’area di circa 1700 metri quadri confiscati alla camorra.

A Casal di Principe in provincia di Caserta sarà realizzata una scuola dell’infanzia in un area di circa 1700 metri quadri confiscati alla camorra. Il terreno sarà utilizzato anche per spazi polivalenti per accogliere attività extradidattiche aperte anche alla cittadinanza locale.

Per la realizzazione della scuola è stato indetto un bando di oltre 1,1 milioni di euro, chi si aggiudicherà la gara di appalto dovrà occuparsi della demolizione di un edificio preesistente e della costruzione di tre unità pedagogiche su due livelli con aree interne ed esterne, dove saranno realizzati laboratori educativi, locali per la mensa, servizi igienici e spazi per l’amministrazione.

Per chi volesse partecipare al bando è possibile inviare le offerte on line sulla piattaforma “Gare e appalti” entro il 13 settembre. (Fonte La Repubblica.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu