Scoperti falsi dentisti a Napoli, esercitavano senza titoli e autorizzazioni

Grande Napoli

Effettuavano visite odontoiatriche senza alcun titolo e in ambulatori abusivi dove sono state anche riscontrate precarie condizioni igienico sanitarie. E’ quanto ha scoperto la Guardia di Finanza in due distinti interventi a Napoli e a Cercola, in provincia.
In particolare, i finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano di Napoli, a seguito di una mirata attività info-investigativa, hanno individuato, nel pieno centro storico di Napoli un finto odontoiatra che esercitava abusivamente la professione; accedendo all’interno dello studio, i militari sono riusciti a cogliere “sul fatto” il finto professionista mentre effettuava una visita ad una paziente. Analoga sorte è toccata ad un falso odontoiatra di Cercola. Sequestrati i locali adibiti a studio dentistico, referti radiografici, apparecchiature e materiale; i due sedicenti medici sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica e per violazione delle leggi sanitarie.(ANSA).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu