Sciame sismico nella notte nei Campi Flegrei

Valentina Cosentino

 

Continua l’attività sismica nei Campi Flegrei, nella notte di oggi sono state registrate una serie di scosse con epicentro nell’area tra la Solfatara di Pozzuoli, Pisciarelli e Agnano.

 

L’Osservatorio Vesuviano ha registrato in particolare nove lievi scosse con epicentro di cui quella più forte, di magnitudo 1.9, è stata registrata alle 4,08 ad una profondità di circa due chilometri con epicentro nella zona tra la Solfatara e quella dei Pisciarelli.

 

Nessun danno a cose o persone, solo la scossa più forte è stata avvertita dalle persone, come sempre accade un boato ha preceduto il movimento tellurico.

 

Tantissime sono le scosse rilevate nelle ultime settimane, 49 tra il 29 marzo al 4 aprile e ben 77 in quella precedente, dal 22 al 28 marzo.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu