Sanità a Napoli: un nuovo progetto per il Fatebenefratelli

Valentina Cosentino
Sanità a Napoli: un nuovo progetto per il Fatebenefratelli
Vota questo articolo

E’ stato approvata dalla Giunta comunale la delibera proposta dall’Assessore all’Urbanistica Carmine Piscopo con la quale si riconosce l’interesse pubblico all’ampliamento e al potenziamento della struttura ospedaliera del Fatebenefratelli di via Manzoni.

 

L’intervento proposto interessa l’abbattimento e ricostruzione del vicino ex Istituto Alberghiero Cavalcanti, dismesso e in avanzato stato di degrado con  la realizzazione di un nuovo fabbricato a tre piani (oltre il piano terra) con  due corridoi interrati che consentirebbero di mettere in comunicazione il nuovo edificio con la struttura esistente del Fatebenefratelli.

 

Nel nuovo edificio troverebbero posto ambulatori medici e aree medico infermieristiche, un reparto di fisioterapia, un reparto di RSA per anziani (20 camere), un reparto di area medico chirurgica (19 camere) e un hospice per cure oncologiche (16 camere)

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu