San Gennaro: non solo il santo protettore dei napoletani

Le regole di protezione dei santi cattolici sono ben precise. San Gennaro è il santo patrono di Napoli ma sapete chi altri protegge?

Tradizioni e Curiosità
Articolo di , 16 Dic 2022
3634

San Gennaro è il santo patrono della città di Napoli (anche se è  accompagnato da una lunga lista di vicari). Il Santo non è venerato solo qui, ma anche in altre città del mondo.
Anzi in tutte le città del mondo. Ed oggi vi sveleremo perché.

San Gennaro a Napoli e all’estero

La sua festa patronale si svolge il 19 settembre ed è giorno festivo, ad esempio, nella città di Napoli.
Ma ad inizio ‘900, periodo di massicce emigrazioni dall’Italia in America, la festa di San Gennaro era la festa più importante della città di New York.
Probabilmente vista la immensa multiculturalità della città di New York (lo ammettiamo, superiore a quella della città del mare e del sole per eccellenza) e il successo che aveva questa celebrazione, San Gennaro fu un santo che cominciò a piacere a tutti: albanesi, colombiani, afroamericani, messicani, che cominciarono dunque a pregarlo e chiedergli protezione.

Quann' 'o mare è calmo, ogni strunz è marenaro, il significato del proverbio

Chi può rivolgersi a San Gennaro?

Probabilmente per via di questo scambio multiculturale e l’espansione del mito di San Gennaro, si fece largo la credenza secondo cui a poter essere protetti dal martire potessero essere sì i napoletani di città (benedetti da un privilegio prioritario di origine divina), ma anche tutti quanti gli emigrati.

Ecco che allora divenne (ed è tutt’ora) il santo protettore dei napoletani di città e di tutti gli emigrati, per cui le preghiere di un americano, di un francese o anche di un romano, che vivono nella loro città di nascita, non verrebbero ascoltati, mentre chiunque di questi, trasferitisi in un altro paese, avrebbero la possibilità di pregarlo.

Questo è il motivo per cui, ancora oggi, a Little Italy, a New York, la processione e la festa di San Gennaro sono momenti imperdibili per la vita della città, ricchi di musica, cibo e balli. Nonostante il santo patrono della Grande Mela sia San Patrizio, potrete trovare a New York ben poche persone che venerano questo santo. Ma se chiedete se conoscono San Gennaro, italiani e non solo, difficilmente vi diranno che non ne sanno nulla.

Cosa chiedere a San Gennaro?

San Gennaro è un santo cui può essere chiesto davvero di tutto. Nell’immaginario collettivo viene visto come l’espressione massima della comprensione. Non giudica per antonomasia.

Difatti come può essergli chiesto di sposarti con la ragazza, pregare per la buona riuscita di un’impresa o per un problema di salute o, ancora magari, di vincere al Superenalotto; a San Gennaro si rivolgono per chiedere la protezione anche per una “scappatella” o commettere un piccolo furto.

Con una necessaria premessa: se si chiederà la protezione, ci si impegnerà a compiere il misfatto nella maniera più umana e meno cruenta possibile. In questa ricostruzione ricorda la leggenda della madonna dei mandarini che vi linkiamo qui.

È l’unico santo cui è possibile addirittura rivolgersi quasi come ad un amico, chiedendogli aiuto quando si è in difficoltà, ringraziandolo quando ci viene in soccorso ma anche lamentandoci con lui se le cose non sono andate bene.

Gennari’, ce siamo spiegati, no? Tu ‘o ssaje comme songo… Io piglio e te votto ‘nterra ‘a lloco ‘n’ coppa… cercammo ‘e fa ‘e cose per bene… 5 e 25, Gennarì…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...