Salita Moiariello, una passeggiata nel cuore di Napoli

Avatar

 

Una delle passeggiate più suggestive e panoramiche di Napoli è quella che si snoda attraverso la salita del Moiariello, un percorso che collega via Foria a Capodimonte, partendo dalla Veterinaria, alle spalle dell’Orto Botanico. Pur essendo situata in una delle zone più popolose della città, questa scalinata è lontana dai rumori urbani e dallo smog, ed è per questo motivo che non tutti conoscono questo grazioso borgo.

 

Il nome Moiariello deriva probabilmente da “moggio”, che significa “un terzo di ettaro”, ed è un termine tecnico legato alle attività agrarie che in passato venivano svolte sul luogo. Il percorso, che si sviluppa attraverso scale, terrazze e gradinate, culmina a Capodimonte, da dove è possibile ammirare uno dei panorami più belli di Napoli. Proseguendo in salita si giunge alla Torre del Palasciano, l’edificio in muratura di tufo eretto nel 1868 per volontà del medico napoletano Ferdinando Palasciano. Questa torre è ben riconoscibile grazie alla tipica architettura che ricorda lo stile toscano pre-rinascimentale, ed è inoltre circondata da una misteriosa leggenda: si narra, infatti, che il fantasma del medico, incapace di abbandonare la sua dimora e la defunta moglie, sia stato visto affacciarsi dalla torre per ammirare il panorama di Napoli e un cimitero in lontananza.

 

Le scale conducono infine all’Osservatorio di Capodimonte, da dove parte un altro percorso consigliato, salita Miradois.

Informazioni utili

Per iniziare la passeggiata per Salita Moiariello, partendo dal Museo Archeologico Nazionale, bisogna recarsi a via Foria superare la stazione metro linea 2 “Cavour” in piazza Cavour, svoltare per via Piazzi, continuare sui gradini Piazzi e procedere lungo la strada che vi porterà prima a Via Montagnola e poi a Salita Moiariello.



Comments to Salita Moiariello, una passeggiata nel cuore di Napoli

  • Complimenti. Ci sei mai stata?

    Avatar Carmine 10 Giugno 2018 17:08 Rispondi
  • Quanto tempo si impiega x arrivare a Capodimonte da questa salita?

    Avatar Reginella 29 Maggio 2019 11:12 Rispondi
  • Il percorso di via Miradois è chiuso. C’è un cancello e non è accessibile già da tempo. Probabilmente le chiavi le ha l’osservatorio che ne gestisce l’apertura. Abitanti del posto dicono che la strada è stata chiusa da un cancello per evitare furti che di tanto in tanto si verificavano. Se fosse possibile effettuare questo percorso, col placet dell’osservatorio, sarebbe cosa davvero gradita.

    Avatar Sal 12 Maggio 2020 16:24 Rispondi
  • Sal il cancello é sul percorso Miradois. Il Moiariello non c’entra con il cancello. Da via Foria a Capodimonte risalendo il Moiariello mezz’ora se non ti godi la passeggiata, se invece vai piano per guardarti intorno 45 minuti, partendo dall’ex Caserma Garibaldi

    Avatar Carmine Maturo 12 Maggio 2020 22:21 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu