DPCM con misure restrittive dopo l’Epifania. Ecco cosa ci aspetta

Grande Napoli

In Campania dall’8 gennaio ci sarà una zona gialla “rafforzata” Il governo Conte, però, pensa ad una stretta in tutta Italia per ogni fine settimana fino a febbraio. Quindi il regime delle festività natalizie accompagnerebbe i campani per tutti weekend. E, nel caso, le nuove regole non siano pronte potrebbe scattare un decreto ponte dal 7 al 15 gennaio.

 

Nel week-end del 9 e 10 gennaio in tutta Italia saranno in vigore le misure previste per la zona arancione: tra queste, le chiusure di bar e ristoranti anche a pranzo, ma aperti solo per la vendita da asporto.

 

 

Dal 7 gennaio e fino al 15, data di scadenza dell’ultimo dpcm, viene consentito lo spostamento tra le regioni solo per ragioni di necessità.

 

Si pensa ad una proroga del divieto di ospitare a casa più di due parenti o amici, minori di 14 anni esclusi. La misura, già prevista nel decreto natalizio in scadenza il 6 gennaio, sarabbe prorogata fino al 15 del mese.

Nel corso del vertice sarebbe stata espressa anche preoccupazione per i ritardi nelle vaccinazioni, in particolare per la Lombardia, nel corso del vertice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu