Ritrovato prezioso libro del ‘500 rubato ai Girolamini

Valentina Cosentino
Ritrovato prezioso libro del ‘500 rubato ai Girolamini
Vota questo articolo

 

La vicenda del triste furto che ha devastato la Biblioteca dei Girolamini di Napoli non è destinata a concludersi in tempi brevi, ma grazie al prodigioso lavori dell’Arma dei Carabinieri i volumi trafugati tornano lentamente in possesso del legittimo proprietario: lo Stato.

 

E’ di questi gironi al notizia di un altro prestigiosissimo volume sottratto alla Biblioteca e ritrovato nella collezione sequestra all’ex Senatore Marcello Dell’Utri, tutt’ora in carcere per concorso esterno in associazione mafiosa.

 

Si tratta di una copia dell’«Utopia» di Thomas More nell’edizione del 1518 stampata a Basilea.

Il Volume era nella biblioteca dell’ufficio di via del Senato di dell’Utri e al momento del sequestro, poichè inserito nella sezione dei libri storici era stato riposto insieme a tutti glia ltri volumi della sezione in scatoloni.

 

Solo una più approfondita indagine dei carabinieri del nucleo Tutela del patrimonio culturale di Roma, guidati dal tenente colonnello Candido, ha permesso di individuare il volume.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu