Rissa a un battesimo per il cantante neomelodico Luciano Caldore

Paola Palmieri

Rissa tra due famiglie per il cantante neomelodico!

 

Rissa durante un battesimo che si è tenuto in un ristorante a Marzano di Nola ad Avellino, dove due famiglie hanno iniziato a litigare lanciandosi tavoli e sedie per il cantante neomelodico Luciano Caldore.

 

Una delle due famiglie, aveva ingaggiato il cantante per rallegrare l’evento che ha attirato le persone delle sale vicine, e pare che durante il corso dei festeggiamenti l’altra famiglia presente ha richiesto al cantante una dedica. Motivo per il quale pare si sia scatenata la rissa in quanto coloro che avevano pagato per avere il cantante pretendevano l’esclusiva.

 

Per calmare gli animi sono dovuti intervenite i carabinieri, e Luciano Caldore si è ritrovato nel bel mezzo di una rissa pur essendo del tutto estraneo ai fatti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu