You&Me Christmas


Riqualificazione urbana a Scampia: addio alla Vela Verde

Valentina Cosentino
Riqualificazione urbana a Scampia: addio alla Vela Verde
Vota questo articolo

 

E’ stata approvata in Giunta Comunale la delibera per l’assegnazione degli ultimi nuovi alloggi ai residenti nelle Vele di Scampia.

Si tratta di un’azione preliminare indispensabile per dare il via alla gara per il progetto esecutivo relativo all’abbattimento della Vela Verde.

 

Sono stati assegnati per un triennio, 60 alloggi  secondo un elenco in ordine di anzianità di presenza nelle Vele e in base a quanto previsto dalle norme regionali e secondo quanto autorizzato dalla regione Campania.

 

Il progetto per la riqualificazione urbana di Scampia, “Restart Scampia: da margine urbano a centro dell’area metropolitana”, prevede l’abbattimento degli edifici denominati “Vele A, C, e D” e la riqualificazione della “Vela B (Celeste)”, che ospiterà provvisoriamente delle famiglie.

 

Il costo di tutto l’intervento è di 27 milioni di euro ed è finanziato per 18 milioni dai fondi del Bando Periferie e per 9 milioni dai fondi del PON Metro.

 

Il cronoprogramma che porterà alla completa riqualificazione dell’area prevede tre stralci funzionali di tre stralci funzionali di cui il primo prevede proprio l’abbattimento della cosiddetta “Vela Verde”.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu