Ribaltone meteo, dopo i temporali arriva finalmente il caldo

Grande Napoli
Vota questo articolo

Dopo questo ultimo colpo di coda INVERNALE, le condizioni meteo sono destinate a cambiare nuovamente verso il CALDO ESTIVO con temperature fin verso i 35°C. Tracciamo allora una tendenza per tutto il mese di MAGGIO Individuando QUANDO ci sarà il RIBALTONE meteorologico con tempo più stabile e soleggiato.

 

Tuttavia, ci sono comunque alcuni segnali di cambiamento su scala generale. Vediamo dunque quando FINIRA’ QUESTO FREDDO ANOMALO.

 

Le correnti d’aria fredda dal nord Europa, lasceranno presto il testimone a masse d’aria più temperate in arrivo dall’Atlantico. Già da Giovedì, complice anche un miglioramento delle condizioni Meteo al Centro Nord, il clima tenderà un po’ ad addolcirsi pur restando ugualmente sotto tono. Saranno poche invece le novità al Sud dove il brutto tempo manterrà le TEMPERATURE sempre fresche. Volgendo lo sguardo verso prua, notiamo un nuovo moderato calo termicoatteso nel corso del fine settimana a causa dell’ennesimo peggioramento delle condizioni Meteorologiche al Centro Nord. Andranno invece meglio le cose al Sud dove le temperature torneranno a salire grazie al tempo più soleggiato ma anche per un timido avvicinamento dell’Anticiclone africano.

 

In conclusione, nonostante la scomparsa dell’aria fredda e l’arrivo di correnti più miti, le temperaturecontinueranno ugualmente a rimanere sotto la media stagionale almeno fino al 21 di queste mese. Attendiamo ulteriori sviluppi dal punto di vista previsionale nella speranza che, dopo tale data, le nostre elaborazioni possano darci segnali di un ritorno a condizioni climatiche più normali per la stagione

 

Nel corso della seconda decade, da Lunedì 13 fino a Domenica 19 Maggio, le incertezze aumentano, sembrerebbe infatti che il nostro Paese sarà ancora preda in parte di correnti più instabili in discesa dal Nord Europa. Per questo motivo è lecito aspettarsi un’alternanza tra fasi soleggiate e lo sviluppo di rovesci o temporali in particolare durante il pomeriggio con fenomeni più diffusi sulle montagne, in locale estensione poi alle vicine pianure o coste.

 

La vera SVOLTA potrebbe arrivare nell’ultima parte del mese con un vero e proprio RIBALTONE delle configurazioni meteo a scala emisferica. Sembrerebbe infatti che l’anticiclone africano possa espandersi verso l’Europa inglobando quindi anche l’Italia, esattamente come avviene durante l’Estate. Ci aspettiamo quindi un rimo anticipo del caldo estivo con prevalenza di sole su tutti i settori e punte massime di temperatura fin verso i 35°C specie al Sud e sulle due Isole Maggiori.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu