Riaprono le Terme di Stabia: prezzi ed orari delle acque della salute

Valentina Cosentino
Riaprono le Terme di Stabia: prezzi ed orari delle acque della salute
Vota questo articolo

E’ dal suo insediamento che la nuova amministrazione comunale di Castellammare di Stabia, grazie all’impegno del neo sindaco Antonio Pannullo e del vice sindaco Andrea Di Martino e alla collaborazione degli ex lavoratori delle Terme, si sta battendo in maniera decisa per la riapertura delle antiche Terme di Stabia.

Dopo una serie di interventi sembra che proprio il prossimo weekend prenda il via un progetto temporaneo e sperimentale che dovrebbe portare entro il 2017 alla completa riapertura dello stabilimento.

In base a quanto noto le acque dovrebbero essere fruibili in due diverse modalità:  per “uso civico”   dalle tutti i cittadini dalle ore 7.00 alle 8.00 e dalle 16.00 alle 17.00 potranno riempire le proprie taniche di acque minerali alle fonti ex Vanacore con il pagamento di circa 0,10 cent. per litro di acqua asportata; per “l’uso terapeutico” le terme saranno saranno aperte dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 21.00  e si pagherà un biglietto di ingresso di 8 euro per i non residenti e 4 per gli stabiesi. La riapertura è prevista per venerdì 19 agosto 2016.

Nove dovrebebro essere le fonti che si potranno bere: Ferrata, Magnesiaca, Solfurea, Solfurea Ferrata, Media, San Vincenzo, Acidula, Solfurea Carbonica, Muraglione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu