Riaprono i Musei e i Parchi archeologici in Campania

Valentina Cosentino

 

Si torna lentamente alla normalità e anche i musei e i luoghi di cultura della nostra città si preparono a riaprire in sicurezza. Si pensa tuttavia ad una serie di aperture scaglionate a seconda delle dimenzioni e frequantazione del sito e della possibilità degli stessi di garantire la distanza di sicurezza ai visitatori.

 

Già il 18 maggio si parte con il Bosco di Capodimmonte che inzierà a riaprire il parco, così anche il Parco Archeologico di Pompei  che riaprirà le porte in una prima fase solo per una passeggiate per le strade della città antica.

 

Sempre per il 18 Magio è prevista la riapertura dell’anfiteatro di Capua e il Parco archeologico di Paestum e Velia.

 

Sembra invece che bisognerà aspettare 1 e 2 giugno per tornare a visitare il Parco archeologico dei Campi Flegrei, le meraviglie della Reggia di Caserta. Anche il Museo Archologico di Napoli riaprirà i battenti in occasione della festa della Repubblica il 2 Giugno. E il 2 Giugno si torna anche nelle sale del Museo di Capodimonte.

 

Ognuno dei musei sta pensando un’offerta speciale per il suo publico mirata in particolare per i cittadini che si spera torneranno a riscoprire le bellezze del territorio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu