Riaperto il pronto soccorso del Cardarelli

Valentina Cosentino

 

Dopo la notizia del contagio del primario del Pronto Soccorso del Cardarelli è stata riaperta la struttura di emergenza nella giornata di ieri.

 

Domenica sera a seguito della notizia che il primario era rimasto contagiato dal Covid – 19 si era resa necessaria la chiusura del pronto soccorso dell’ospedale napoletano.

 

Il direttore generale dell’azienda ospedaliera,  Giuseppe Longo dà quindi dopo le opportune sanificazioni, la notizia della riapertura e della regolare ripresa delle attività: «Nella serata di domenica abbiamo dovuto affrontare un problema serio, ma al quale abbiamo reagito con tempestività. Il nostro primario di pronto soccorso è risultato positivoa al Covid-19 e questo ha imposto la bonifica dei luoghi del pronto soccorso e l’attivazione di tutte le procedure previste dalla legge. Grazie all’impegno di tutto il personale del Cardarelli e alla celerità del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Napoli 1 Centro, il pronto soccorso è vivamente in funzione».

 

Oltre alla sanificazione degli ambienti sono in corso le verifiche sul personale che era entrato in contatto con il primario.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu