Regioni in zona gialla, per il governo nessun ritorno alle restrizioni. Si valutano nuovi parametri su tamponi e ricoveri

Il temuto ritorno in zona gialla - che sembrava includere anche la Campania tra le zone a rischio - potrebbe non essere così vicino come pensiamo. Il governo ripensa ad alcuni parametri

News
Articolo di , 15 Lug 2021

Da qualche giorno, in alcune regioni italiane come Sicilia, Sardegna e Campania, si parla di un ritorno della zona gialla. L’aumento dei contagi, infatti, assieme alla Variante Delta del covid, porta ad una soglia di allerta superiore.

L’incubo di un ritorno alle restrizioni – tra le quali il coprifuoco – preoccupa commercianti, governatori di regione e cittadini. Nel pieno della stagione estiva, le restrizioni potrebbero causare altri problemi economici, affossando un’economia già in crisi.  Tuttavia, ad alleggerire gli animi interviene il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ospite di 24 Mattina su Radio24. “Al momento non vedo, con i numeri attuali, la necessità di un ritorno di alcune regioni in zona gialla. A oggi non c’è questo rischio, ma vediamo cosa accade nelle prossime settimane – ha detto il sottosegretario – Abbiamo numeri bassi e non vedo al momento neanche il ritorno di restrizioni”. A Rainews24 il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ospite di Newsroom Italia, ha sottolineato come “oggi dobbiamo osservare non tanto i contagi, ma i ricoveri in ospedale”. 

Al vaglio del governo, dunque, i nuovi parametri per classificare le zone. Potrebbero riguardare il livello di tamponi da eseguire e processare e l’indice di contagio Rt. Il parametro che le Regioni vogliono venga preso eventualmente in considerazione è quello dei ricoveri e non quello dei positivi ogni 100mila abitanti – 50 ogni 100mila per la Zona Gialla. Nei prossimi giorni si discuterà sulla via da seguire per il prossimo futuro, trovando un equilibrio tra contagi e normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...