Regione Campania: riaprono i centri termali e benessere

Valentina Cosentino

La Regione Campania ha emanato una nuova ordinanza, n. 52 del 26/05/2020, che sancisce la data e le norme per la riapertura dei centri termali e benessere.

 

Ecco i principali punti come riportati nel testo:

  • a far data dal 27 maggio è consentita l’attività delle strutture termali e dei centri benessere, nel rispetto del “Protocollo di sicurezza anti-diffusione Sars-CoV-2 -strutture termali e dei centri benessere,allegato sub 1 al presente provvedimento per formarne parte integrante e sostanziale;
  • a far data dal 27maggio 2020, è consentita la ripresa delle attività delle piscine di acqua di mare; il “Protocollo di sicurezza anti-diffusione Sars-CoV-2 -Piscine”, di cui all”Allegato sub 2 all’Ordinanza n. 51 del 24 maggio 2020,è modificato come segue:-è eliminata, ovunque ricorra, la previsione secondo cui il protocollo non si applica alle piscine di acqua di mare;
  • a far data dal 28 maggio 2020 è consentita l’attività dei circoli culturali e ricreativi, nel puntuale rispetto del protocollo allegato sub 2 al presente provvedimento;
  • a far data dal 28 maggio 2020 sono consentite le attività di formazione professionale,svolte in presenza dagli enti di formazione pubblici e privati, per la parte pratica prevista dal percorso formativo -quali le attività di laboratorio, le attività di stage e relativi esami finali-laddove dette attività non siano altrimenti realizzabili a distanza,nel puntuale rispetto del Protocollo allegato sub 3 al presente provvedimento;
  • a far data dal 28 maggio 2020 sono consentite le attività dei parchi tematici, anche acquatici, nel rispetto del Protocollo allegato sub 4 al presente provvedimento nonché  per i parchi acquatici-di quello concernente l’ attività delle piscine. In caso di contrasto, prevalgono le disposizioni più favorevoli

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu