Ragù napoletano + scarpetta: il Tandem segue la tradizione

Ragù napoletano + scarpetta: il Tandem segue la tradizione
5 (100%) 1 vote

Il ragù napoletano è una tra le tante cose che vanno provate a Napoli. Oggi vogliamo consigliarvi uno tra i migliori locali dove poter mangiare il migliore ragù.

Questo piatto è cucinato con un’arte che ci provano a copiare da sempre, a Roma ci sono molti
ristoranti che offrono il “ragù napoletano”, ma il nome resta invariato: ragù napoletano.
Il pezzo di carne da scegliere non è uno qualsiasi, bensì uno in particolare: la locena, anche se la
ricetta varia tra i vari cultori.
La tradizione vuole che la salsa abbia una cottura lunghissima, dalle 5 alle 6 ore, a fuoco lento,
perciò è difficile trovare chi prepari questo piatto da manuale.
A meno che non andiate al Tandem a piazzetta Nilo.

Il locale pur essendo molto piccolo riscuote un grandissimo successo, anche tra i turisti che, se
riescono a trovarlo, è una garanzia che ne escano soddisfatti e molti, moltissimi ci ritornano più
volte.

Con una formula molto originale, nel 2013 c’era nella scelta del menù “1 euro al minuto”, cioè con cronometro in mano i clienti potevano mangiare l’ottimo ragù e in base a quanto tempo veniva consumato pagavano il rispettivo costo. Appunto un euro al minuto. Ottimo per chi aveva pochissimo tempo ma lo stomaco brontolante.

Non so se sia ancora possibile scegliere questo tipo di ordinazione, ma l’idea era simpatica e sicuramente ben voluta dai moltissimi clienti che l’hanno provata. Il detto “mangiare ad ufo” si sposerebbe benissimo con questa iniziativa.

Ad ogni modo è il posto ideale per gustare la ricca ricetta del ragù che ha una preparazione molto particolare, e non si limita solamente a carne nella salsa, anzi. L’esperienza però non è completa se non l’accompagnate con la scarpetta che per gli italiani è la parte migliore di un pasto, e per gli stranieri beh, è una cosa da provare dato che non è nella loro tradizione terminare un piatto con una “little shoe” ma … mop up sauce from the plate with a piece of bread is a must!

Tra tutti i programmi di cucina che si vedono oggi in televisione, con ingredienti introvabili e dal gusto improbabile, vi consigliamo vivamente di ritornare alla tradizione, ritornare al gusto di quando cucinare non era una gara a chi è il più veloce, ma una vera e propria arte.

Senza dimenticare che chi lavora in questo locale è molto amichevole e disponibile, il che rende l’intera esperienza migliore. Non c’è niente di peggio che andare in un ristorante o locanda con personale poco affabile, e dover star seduti diverso tempo sentendosi a disagio, quasi di troppo.

Fortunatamente non è il caso di questo posto accogliente, dai profumi sani e genuini e dai piatti più che ottimi.

Ristorante TANDEM in Via Giovanni Paladino, 51 – 08119002468

La foto di copertina è tratta dal blog di Ninakina



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu