Puglia e Campania più vicine: partono i lavori per la Tav Napoli-Bari

Valentina Cosentino
Puglia e Campania più vicine: partono i lavori per la Tav Napoli-Bari
2 (40%) 1 vote

E’ tutto per l’inizo dei lavori della nuova linea ferroviaria AV Napoli-Bari. Il consorzio Salini Impregilo (60%)-Astaldi (40%) ha formato il contratto con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane per la realizzazione del lotto Napoli-Cancello

La sottoscrizione dell’accordo segue l’aggiudicazione della gara da 397 milioni di euro e registrata a marzo scorso.

 

Il progetto sarà completo entro il 2022 e interessa il primo tratto di quella che sarà la direttrice Napoli-Bari in particolare la tratta Napoli – Cancello

Si tratta di uno snodo cruciale che consentirà di portare  la linea della nuova stazione di Napoli-Afragola,  in direzione Puglia. Sarà così incrementata l’accessibilità complessiva al trasporto ferroviario nel nodo di Napoli.

Nei lavori è prevista anche  la realizzazione della nuova stazione di Acerra e di due nuove fermate per la metropolitana: Casalnuovo e Centro Commerciale.

Fonte: il Mattino



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu