Prove tecniche di circolazione per i Tram a Via Marina

Valentina Cosentino
Prove tecniche di circolazione per i Tram a Via Marina
Vota questo articolo

 

Si è svolta ieri, una vera e propria sfilata di tram su Via Marina in previsione del ripristino del servizio su rotaia previsto per la prossima primavera.

Hanno sfilato tutte le vetture di ANM a partire dal tram giallo e blu del 1930.

 

E’ la prima delle prove tecniche che andranno ancora avanti fino alla primavere per verificare la funzionalità dei mezzi in dotazione di ANM rimasti fermi per circa tre anni.

Pierpaolo Martino, direttore dell’esercizio filo-tranviario Anm dichiara a Repubblica: «Da oggi cominciamo le prove delle vetture sulla vecchia linea e non su quella riqualificata per verificare la frenatura e il funzionamento delle apparecchiature di bordo. I tram sono fermi da circa 3 anni. Il prolungato stop delle vetture e il mancato funzionamento delle apparecchiature e dei dispositivi elettronici a bordo non fanno altro che aggravare la situazione della manutenzione. Con le poche risorse a disposizione facciamo miracoli tutti i giorni».

 

Gli operai di Anm sono riusciti a recuperare anche 15 tram storici e cinque di questi saranno usati per la circolazione sulla linea 2 da corso San Giovanni a piazza Nazionale. Su via Marina a causa del ridotto spazio di manovra potranno circolare solo i mezzi più nuovi, i Sirio, dotati di sistema bidirezionale costruiti tra il 2005 e il 2007, sono 20 in tutto.

 

La data ufficiale non è ancora stata fissata, dai primi di aprile probabilmente si viaggerà di nuovo in tram. La data definitiva è subordinata alla fine dei lavori in via Marina.

L’assessore alla Mobilità Mario Calabrese chiarisce che la posa dei binari su via Marina è quasi completa

Torneranno in esercizio le 3 linee già attive prima dello stop: la 1 da piazza Municipio all’Emiciclo di Poggioreale; la 2 da San Giovanni a piazza Nazionale; la 4 da San Giovanni a piazza Municipio.

Fonte e Foto: Repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu