Pompei: in arrivo un progetto per osservare gli scavi dall’alto

Valentina Cosentino
Pompei: in arrivo un progetto per osservare gli scavi dall’alto
Vota questo articolo

Pompei dall’alto, una torre per un nuovo punto di vista sugli scavi della città antica.

Pompei è uno dei siti archeologici più visitati al mondo e il tentativo costante è quello di rendere l’area sempre più accessibile e fruibile per i turisti, sempre nel rispetto delle inestimabili antichità.

L’idea più recente interessa un progetto innovativo che vorrebbe la costruzione di una torre di circa 150 m di altezza per consentire la visione dall’alto degli scavi, oggi visibili sono dal Vesuvio, in ogni caso troppo lontano.

La torre, secondo l’idea di Aldo Capasso, docente di Tecnologia dell’Architettura presso l’università Federico II , dovrebbe sorgere a valle degli scavi, a margine dell’area urbana di Pompei. La torre dovrebbe in ogni caso “trasparente” per lasciare immutata la visione della sagoma del Vesuvio.

Fonte: Repubblica.it

170937670-815acbe5-ea70-4fca-bc34-91e7a5a9cedf

 

171534799-4aa148f0-741c-4b3d-8fbc-8fbbd81abef7

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu