Pineta di Castel Volturno: nasce un percorso per i non vedenti!

Paola Palmieri
Pineta di Castel Volturno: nasce un percorso per i non vedenti!
Vota questo articolo

Alla Pineta di Castel Volturno un nuovo percorso per i non vedenti

 

Nella riserva statale di Castel Volturno nasce un percorso sensoriale per ipo e non vedenti, dove bellezza e biodiversità saranno accessibili anche a chi ha disabilità nella vista.

 

Il percorso sensoriale di Castel Volturno, è formato una staccionata in legno ad anello della lunghezza di seicento metri, con tre piazzole di sosta con panchine e fioriere, piante aromatiche autoctone, evidenziate con pannelli in braille che indicano il loro nome scientifico e la fauna presente nella Foresta.

 

Il nuovo percorso sarà inaugurato domenica 13 maggio 2018 a partire dalle 10, è sarà possibile partecipare gratuitamente.

 

Il progetto è stato possibile grazie a Bio.For.Polis, iniziativa finanziata da Fondazione con il Sud e che abbraccia la Pineta di Castelvolturno, nel Casertano, e il Tirone Alto Vesuvio, nel Napoletano, gestite entrambe dall’Utcb (Ufficio territoriale carabinieri per la Bbiodiversità) di Caserta.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu