Pechino ha un nuovo “re della pizza” ed è Napoletano

Valentina Cosentino
Pechino ha un nuovo “re della pizza” ed è Napoletano
Vota questo articolo

 

A Pechino, Cina, si è tenuto il X vertice mondiale della cucina e dei vini e, contestualmente, la seconda edizione del concorso per la “migliore pizza italiana a Pechino”.

 

Il vincitore di questa particolare competizione dell’estremo Oriente è Antonino Borriello, giovane chef di Torre del Greco, che ha vinto in entrambe le categorie di gara: “pizza napoletana” e “pizza classica gourmet”.

 

Lo ha eletto come vincitore una selezionatissima giuria riunitasi sulla terrazza Ritz Carlton Hotel e composta da: Alfonso Caputo e Crescenzo Scotti, chef stellati Michelin,  Vinicio Eminenti, delegato dell’Accademia Italiana della cucina in Cina e Rosario Scarpato, direttore della manifestazione.

 

Foto: pagina Facebook Itchefs-GVCI



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu