Pasta e lenticchie alla napoletana, la vera ricetta della nostra tradizione

Grande Napoli

Un piatto buonissimo della tradizione napoletana, ne esistono moltissime versioni, ma solo i napoletani sanno che per una vera pasta e lenticchie la prova sta nel’utilizzo della forchetta. Per avere una vera pasta e lenticchie alla napoletana bisogna fare in modo di avere una consistenza più densa, non brodosa. Secondo la vera tradizione napoletana, infatti, questo piatto va rigorosamente mangiato con la forchetta e non col cucchiaio.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 grammi di pasta (mista o tubettini o conchigliette)
  • 400 grammi di lenticchie
  • Olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe o peperoncino secco
  • 2 spicchi d’aglio non cinese
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

Prima tecnica, alla napoletana

Partite comunque con la cottura delle lenticchie secche in acqua molto abbondante, almeno due litri.
Qualcuno consiglia di tenere a bagno i legumi ma con le lenticchie e i piselli non c’è bisogno.
Quando avrà raggiunto l’ebollizione abbassate la fiamma e fate andare sino alla cottura quasi completa del legume.
Aggiustate di sale.
Intanto a parte in una padella ampia, meglio un tegame di coccio che sta ai cibi come il buon legno al vino, partite con lo sfritto di aglio in olio di oliva, diciamo un cucchiaio a testa.

Per quattro persone vi potete spingere sino a sei ma non oltre altrimenti diventa oleoso, untuoso.
Versate le lenticchie e ultimate la cottura dopo aver tolto l’aglio (io lo lascio).

A questo punto versate la pasta, provate ancora di sale, alzate la fiamma e aspettate sino alla cottura. Fate riposare quattro o cinque minuti. Aggiungete il pepe e servite. Se usate il peperoncino conviene invece sfriggerlo insieme all’aglio in partenza. Il risultato sarà un pasta azzeccosa come si dice a Napoli, ossia senza acqua.

Per avere una vera pasta e lenticchie alla napoletana bisogna fare in modo di avere una consistenza più densa, non brodosa. Secondo la vera tradizione napoletana, infatti, questo piatto va rigorosamente mangiato con la forchetta e non col cucchiaio.



Comments to Pasta e lenticchie alla napoletana, la vera ricetta della nostra tradizione

  • Tra gli ingredienti manca il prezzemolo

    Avatar Antonella 22 Febbraio 2020 17:30 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu