Pasqua a Napoli, più turisti che a Natale: in tantissimi a vedere le opere di Caravaggio

Napoli ha registrato un'affluenza senza precedenti di turisti durante il periodo pasquale, con stime che indicano circa 200.000 visitatori

News
Articolo di , 02 Apr 2024
321
Foto Alessandra Silvestri

Napoli ha registrato un’affluenza senza precedenti di turisti durante il periodo pasquale, con stime che indicano circa 200.000 visitatori che hanno invaso la città, la Costiera Amalfitana e le isole vicine. Questo boom turistico ha portato a una Pasquetta indimenticabile per i viaggiatori, nonostante qualche contrattempo con metro e mezzi pubblici, desiderosi di immergersi nell’arte, nella storia e nella bellezza della città partenopea.

I luoghi di cultura a Napoli hanno goduto di una popolarità straordinaria, con lunghe file di visitatori che si sono riversati nei musei e nelle chiese del centro storico. In particolare, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN) e il Museo Diocesano hanno registrato un’affluenza superiore persino a quella del periodo natalizio, con la “Flagellazione” di Caravaggio che ha attirato l’attenzione di migliaia di visitatori.

Il commovente addio a Daniela Shualy, compagna di Raiz e madre di Lea: un vuoto nel cuore dell'arte

Napoli a Pasqua, invasione di turisti ammaliati ma anche tanti problemi

Tuttavia, nonostante il successo turistico, Napoli ha dovuto affrontare sfide logistiche, con difficoltà nei trasporti pubblici che hanno messo alla prova la pazienza dei viaggiatori. Dopo i disservizi del giorno precedente, lunghe code si sono formate alla stazione Garibaldi della Linea 1 della metropolitana, con tempi di attesa di oltre un’ora. Questo ha creato disagi per turisti e residenti, mettendo in luce la necessità di migliorare l’efficienza dei servizi pubblici per gestire meglio l’afflusso di visitatori.

Nonostante le sfide logistiche, la Pasquetta a Napoli è stata considerata un grande successo sia dal punto di vista turistico che culturale, dimostrando l’appeal della città e la sua capacità di attrarre un vasto pubblico. Questo evento ha evidenziato l’importanza di un’adeguata pianificazione e gestione dei flussi turistici per garantire una migliore esperienza ai visitatori, consolidando ulteriormente il ruolo di Napoli come una delle destinazioni più affascinanti e ambite d’Italia.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...