Novità per Pasqua 2018: la pastiera diventa quadrata!

Paola Palmieri
Novità per Pasqua 2018: la pastiera diventa quadrata!
Vota questo articolo

Grandi novità per la Pasqua 2018: la pastiera «quadrata» e la colomba croccante all’amarena

 

Grandi novità per la Pasqua 2018 presentate alla pasticceria Ranieri Vomero e sono la pastiera «quadrata» e la colomba croccante all’amarena.

 

Creata da Luca Di Pietro la nuova pastiera in versione “quadrata” è stata realizzata con l’aggiunta, di un ingrediente segreto, che Ranieri preferisce non svelare.

 

Ci sono volute 27 prove prima di raggiungere il giusto bilanciamento, il maestro pasticcere spiega: «tutto è nato da un sogno che ho fatto. Ero in cucina e ho visto questo ingrediente naturale, che era molto equilibrato sia nel gusto che negli aromi e nei profumi. Così ho deciso di utilizzarlo e ne è nato il tipico dolce pasquale con una maggiore morbidezza che non altera il gusto della pastiera, anzi dà l’impressione che il grano sia passato mentre non lo è».

 

Ma le novità non finisco qui, infatti oltre alla versione classica è stata presenta la colomba croccante all’amarena realizzata con impasto variegato all’amarena in confettura ricoperto da un top di cioccolato bianco, un mix di granella di amaretto, frutta secca e scaglie di cioccolato bianco, al latte e fondente.

 

Ranieri spiega: «La particolarità è il tasso di umidità che contiene il prodotto, perché è più alto rispetto a un prodotto lievitato secco che siamo abituati a mangiare e lo rende più leggero delle colombe tradizionali».

 

Il brand Ranieri, famoso nel settore della moda per le produzioni artigianali di borse e accessori in pelle made in Italy, dal 2015 ha esteso la sua attività al mondo della pasticceria. Tre i locali a firma dei fratelli Luca e Salvatore Di Pietro, titolari del brand Gianluca Ranieri: un Ranieri Art Coffee shop a Pozzuoli e le due pasticcerie al Vomero, in via Bernini e in via Cilea.

(Fonte il Mattino.it)

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu