La Parmigiana di Melanzane, la ricetta dello chef Cannavacciuolo

Grande Napoli
La Parmigiana di Melanzane, la ricetta dello chef Cannavacciuolo
Vota questo articolo

Un piatto a cui nessun napoletano sa rinunciare. Ecco il trucco dello chef che fa la differenza

La parmigiana di melanzane è un piatto culto della cucina napoletana, ne esistono mille varianti ed ogni famiglia ha la propria ricetta. Non volendo mettere in discussione la ricetta tradizionale, che cambia da città in città, vi propniamo la ricetta della parmigiana dello chef stellato Antonino Cannavacciuolo. C’è un segreto nella sua ricetta: la parmigiana dello chef prevede uso della mozzarella di bufala, che Cannavacciuolo fa indurire in frigo un giorno prima di utilizzarla

La Ricetta

  • 2 melanzane medie tipo violetta
  • 500 gr di passata di pomodoro fresca
  • 200 gr di mozzarella di bufala (la lascio asciugare in frigorifero per un giorno)
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • ½ cipolla bianca piccola
  • 30 gr di farina 00
  • 4 uova medie
  • un mazzetto di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Per la frittura:

  • 500 ml di olio di semi di arachide

Procedimento

Trito finemente la cipolla, faccio soffriggere per qualche minuto nell’olio extravergine di oliva e aggiungo la passata ed il basilico.

Faccio cuocere a fuoco dolce per venti minuti circa, aggiusto di sale e aggiungo il pepe.

Sbuccio le melanzane e le affetto con un coltello, cercando di non superare i 4-5mm di spessore.

Per infarinare utilizzo un sacchetto di carta, verso dentro farina e melanzane e shakero con moderazione.

Metto su l’olio di semi di arachide e lo porto a 180°, batto le uova con una forchetta e ripasso ogni fetta di melanzana. Faccio colare l’eccesso e friggo fino a doratura, asciugo con carta assorbente e aggiungo il sale quando le melanzane sono ancora calde.

Dispongo quattro coppapasta rotondi da 8cm di diametro su una placca rivestita di carta forno e riempio a strati con fette di melanzana, salsa al pomodoro, mozzarella di bufala sfilacciata, basilico e parmigiano grattugiato.

Inforno a 200° e faccio cuocere fin quando non si forma una bella crosticina croccante.

 

Fonte: http://www.dissapore.com



Comments to La Parmigiana di Melanzane, la ricetta dello chef Cannavacciuolo

  • Mia madre passava le melanzane nella farina e nell uovo solo quando costavano troppo così ce ne volevano di meno. Ma quando scendevano di prezzo friggeva solo le melanzane. Una delizia. Naturalmente il procedimento è lo stesso solo che lei metteva in ogni fila di melanzane anche il parmigiano grattugiato oltre il fior di latte che è altrettanto buono ma che non ha bisogno di andare in frigo

    Rosaria Amato 17 settembre 2017 13:24 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu