Palazzo Petrucci apre nuove sale: quattro piani con terrazza panoramica

Grande Napoli
Palazzo Petrucci apre nuove sale: quattro piani con terrazza panoramica
Vota questo articolo

Ci saranno quattro piani con terrazza panoramica sul Golfo di Napoli. Ecco come sarà uno dei migliori ristoranti della città!

Si chiama Palazzo Petrucci ed in effetti un vero e proprio palazzo del gusto lo sta per diventare. Uno dei migliori ristoranti in città, uno dei pochi stellati a Napoli, sta per aprire nuove sale. A breve diventeranno  quattro i piani del ristorante in via Posillipo che affaccia su una delle spiagge storiche della città, una location spettacolare che ha come sfondo la magnifica cornice di Palazzo Donn’Anna.

Al piano mare (piano terra) resta tutto invariato, c’è il ristorante gourmet guidato dalle sapienti mani dello chef stellato Lino Scarallo arricchito dalle sculture dell’artista napoletano Antonio Nocera. La cucina è rigorosamente a vista, voluta per trasmettere visivamente l’impegno e la passione raccontata in ogni piatto dello chef. Qui
assaporerete i piatti, ne sentirete il profumo, guarderete l’orizzonte ascoltando il rumore del mare: un esperienza unica che per essere compresa deve essere solo vissuta.
Tra gli evergreen, la lasagnetta di mozzarella di bufala e crudo di gamberi, i paccheri all’impiedi ripieni di ricotta e ragù, la stratificazione di pastiera.

 

Al primo piano, che sarebbe il – 2 a tutti gli effetti, Edoardo Trotta, patron di Palazzo Petrucci, ha pensato ad una nuova sala con enormi tavoloni da quaranta posti, vere e proprie tavole sociali per accogliere rimpatriate tra amici e familiari. Ma non è tutto, al piano superiore (ossia al +2 sul livello del mare) ci sarà un  lounge bar partenopeo. Una formula diversa per accontentare soprattutto gli ospiti stranieri che potranno godere di spuntini e panorama napoletano all inclusive.

 

Il quarto ed ultimo piano sarà occupato da una terrazza mozzafiato con vista spettacolare sul Golfo di Napoli.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu