Ospedale San Giuseppe Moscati: ragazza affetta da grave malattia genetica, tornerà a camminare

Paola Palmieri
Ospedale San Giuseppe Moscati: ragazza affetta da grave malattia genetica, tornerà a camminare
Vota questo articolo

Miracolo all’ospedale San Giuseppe Moscati.

 

I medici dell’ospedale San Giuseppe Moscati hanno compiuto un vero e proprio miracolo salvando e permettendo di camminare una ragazza di 15 anni di San Giuseppe Vesuviano, affetta da una grave malattia genetica, che provoca fragilità ossea e osteoporosi giovanile, causandole così una frattura bilaterale del bacino.

 

Molti specialisti e ortopedici di tutta Italia avevano rifiutato di effettuare l’intervento, ritenendo impossibile guarire. La ragazza ormai era rassegnata all’idea di una vita intera sulla sedia a rotelle, ma il direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia del Moscati,  Antonio Medici, ha voluto darle un’opportunità nonostante i tantissimi rischi che avrebbe comportato un’operazione.

 

È stata così sottoposta a quattro interventi chirurgici in due sedute, seguendo una speciale pratica che favorisce la formazione del callo osseo. L’operazione è andata a buon fine, e la ragazza, dimessa dovrà ora seguire una terapia riabilitativa a casa, visto che l’intervento eseguito non ha precedenti sul piano divulgativo, l’equipe sta preparando una pubblicazione scientifica che farà fare un ulteriore passo in avanti alla Medicina.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu