Ospedale Pozzuoli: aumentano i dipendenti contagiati

Paola Palmieri

Aumentano i contagi all’Ospedale di Pozzuoli e prosegue la sanificazione della struttura.

 

Nei giorni scorsi sono stati riscontrati casi di positività al Covid19 tra i dipendenti dell’ospedale civile Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, tra cui anche un medico. Ad oggi il totale degli infetti è di 31 persone.

 

Il focolaio è scoppiato nelle festività pasquali e tutt’ora continuano i tamponi per avere al più presto un quadro completo della situazione sanitaria.  La gravità della situazione sta emergendo piano piano, e l’infezione pare sia dovuta in seguito al ricovero di una paziente infetta ma negativa ai primi tamponi.

 

Nella giornata di ieri sono stati effettuati un centinaio di test, il dato non è stato ancora ufficializzato pare siano arrivati oltre 500 gli esami eseguiti fin tra dipendenti, pazienti e familiari a rischio contagio.

 

Oggi i responsabili del nosocomio flegreo puntano a completare tutti gli esami dei tamponi eseguiti per avere un quadro completo della criticità che ha portato alla chiusura di reparti, al trasferimento dei pazienti di oncologia e al funzionamento del Pronto Soccorso solo con trasporto privato dei pazienti. Rimane, infatti, sospeso il trasferimento a Pozzuoli di pazienti con i mezzi del 118. Intanto, procede la sanificazione della struttura. L’evolversi della situazione al Santa Maria delle Grazie viene seguita con la massima attenzione dai sindaci dei quattro comuni flegrei che oggi nel corso di un vertice hanno voluto aggiornarsi sulle procedure e sui tempi della sanificazione.

 

(Fonte il Mattino.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu