Nuova vita per il faro, tutto pronto per il resort di lusso

News
Articolo di , 14 Set 2018

 

La Floatel GMbH, specializzata nel recupero di “lightouse”  in tutto il mondo, si è aggiudicata la concessione cinquantennale del faro di Ischia Punta Imperatore.

 

Dopo anni di incuria ed abbandono la struttura dal 1 ottobre cambierà il proprio destino grazie agli investimenti, per ben 450 mila euro, che interesseranno anche le vie di accesso al faro stesso.

 

Il faro di Punta imperatore è uno dei più belli e suggestivi d’Italia e sarà trasformato dalla società tedesca in un resort di lusso “con un approccio minimal e di standard elevato”, secondo la Floatel GMbH, che ha già realizzato operazioni simili in Scozia, Spagna e Germania. Vista privilegiata sul canyon di Cuma , da qui sarà facile avvistare anche delfini e capodogli che non di rado fanno capolino in queste acque.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...