Debutta a Napoli la Nuova Carta d’Identità Elettronica. Ecco come e dove richiederla!

News
Articolo di , 22 Lug 2016

La nostra città, ancora una volta, fa da apripista tra i grandi comuni italiani con l’adozione della nuova carta d’identità elettronica adeguata agli standards internazionali di sicurezza.

Dopo Napoli, man mano, questo servizio sarà esteso su tutto il territorio nazionale. La nuova tessera può essere già richiesta presso le sedi di Chiaia S.Ferdinando e San Giovanni a Teduccio.

Secondo quanto disposto da un Decreto del Ministero, saranno consegnate direttamente al domicilio indicato dal cittadino entro sei giorni lavorativi. Dopo il periodo estivo, ed entro il mese di novembre, questo servizio sarà disponibile in tutte le Municipalità che, in effetti, diventeranno punto di riferimento per il primo rilascio, per le sostituzioni in caso di furto, per smarrimenti o deterioramenti.

Le nuove carte d’identità elettroniche sono in policarbonato, hanno le dimensioni di una carta di credito e riportano la foto ed i dati del cittadino, sono integrate da microprocessore a radiofrequenza per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell’identità del titolare, inclusi gli obbligatori elementi biometrici primari (foto) e secondari ( impronta digitale), conterranno anche informazioni relative al consenso alla donazione degli organi. Inoltre, sono già predisposte per l’autenticazione in rete da parte del cittadino, consentiranno la fruizione dei servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni e l’acquisizione della identità digitale per la fruizione di altri servizi in Italia e in Europa.

Infine, il nuovo documento d’identità, che a breve sostituirà definitivamente quelli cartacei o precedenti versioni elettroniche, sarà consegnato al domicilio del cittadino direttamente da Poste Italiane. Il costo complessivo è di 22,21 euro.

Una replica a “Debutta a Napoli la Nuova Carta d’Identità Elettronica. Ecco come e dove richiederla!”

  1. ANGELA ha detto:

    NON POTEVA FARSI COSA PEGGIORE NON SI PUO’ OBBLIGARE UNA PERSONA A SPENDERE TUTTI QUESTI SOLDI, SI DEVE LASCIARE L’OPPORTUNITA’ DI AVERE ANCORA LA CARTA D’IDENTITA’ CARTACEA CHE COSTA DI MENO…….E’ PEGGIO DI UNA DITTATURA….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...