Nonostante l’accordo autobus ancora fermi a Napoli

Fabio Avallone
Nonostante l’accordo autobus ancora fermi a Napoli
Vota questo articolo

Dopo la giornata caotica di ieri e l’accordo trovato tra rappresentanze sindacali (tranne la CGIL) e ANM i napoletani speravano in una giornata tranquilla per i trasporti.

Purtroppo non è così. Stamattina gli autobus del deposito di Cavalleggeri d’Aosta non sono usciti. Sono, pertanto, completamente isolati i quartieri di Fuorigrotta, Posillipo, Vomero e Chiaia.

I lavoratori sono ancora sul piede di guerra e chiedono di incontrare direttamente il sindaco De Magistris e chiedono la modifica del piano industriale.

Per il momento la circolazione degli autobus nel resto della città e della linea 1 della Metropolitana è regolare, ma si temono ulteriori disagi nel corso della giornata.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu