Gelo e temperature sotto lo zero su Napoli e Campania

News
Articolo di , 17 Gen 2021

Nelle prossime ore saranno contrassegnate da un rinforzo dei venti gelidi che dilagheranno su gran parte d’Italia elevando così il rischio di nevicate fino in collina su molte regioni.
Vediamo più nel dettaglio come evolverà il contesto meteorologico fino a sera.

 

Come già anticipato, Lunedì 18 l’Italia dovrà fare i conti ancora con le fredde correnti settentrionali che sortiranno due effetti principali.

 

Prosegue l’ondata di freddo che interessa tutto il Paese e che in Campania vede stamane il Vesuvio innevato, così come le cime dei monti del Casertano. Il sole sta mitigando gli effetti del vento di maestrale, che soffia con raffiche di 45 chilometri all’ora; in nottata però la colonnina di mercurio scenderà a zero a Napoli, e sottozero nelle zone collinari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...