Netflix sceglie Napoli per girare “Sense8”, notissima serie tv americana

Grande Napoli
Netflix sceglie Napoli per girare “Sense8”, notissima serie tv americana
Vota questo articolo

Si tratta di una serie moto seguita in tutto il mondo. Un successo clamoroso!
Un grande vanto per tutta Napoli!

Ritorna in Campania il cast di “Sense8”, la serie tv prodotta da Netflix che ha registrato un successo clamoroso in tutto il mondo. Dopo le riprese a Positano dello scorso anno, Sense8 ritorna in Italia in vista del nuovo episodio finale in arrivo su Netflix nel 2018. Il produttore dello show, Roberto Malerba, ha annunciato sul suo profilo Facebook che la produzione di Sense8 è già a Napoli.

Il primo ciak è previsto ad ottobre prossimo e all’ufficio cinema del Comune sono in contatto con la produzione per facilitare il lavoro di una portentosa macchina organizzativa. Tra i set già richiesti c’è il cimitero delle Fontanelle.

«Cerchiamo di soddisfare tutte le richieste — fa sapere l’assessore alla Cultura Nino Daniele al Corriere del Mezzogiorno— e c’è un aspetto che ci rallegra perché rende evidente che Napoli sia diventata una meta turistica da overbooking. La produzione sta infatti cercando una sistemazione logistica per le circa duecentocinquanta persone che, tra cast artistico e maestranze, dovranno soggiornare in città durante le riprese. Ebbene non hanno trovato posto. Gli alberghi sono tutti pieni così la produzione sta cercando di fittare una nave sulla quale alloggiare tutti».

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu